CENTRO STORICO

Ad Agrigento crolla palazzina, la causa: forse le abbondanti piogge

crollo casa agrigento, terravecchia, via Barone agrigento, Agrigento, Cronaca

AGRIGENTO. Un’altra vecchia casa si è sbriciolata. E dopo un tonfo fortissimo, la palazzina – inserita nel progetto «Terravecchia» – si è squarciata per metà. È accaduto ieri mattina, in via Barone, nel centro storico di Agrigento. E non è affatto il primo caso. Ma il terzo nell’arco di 11 mesi. Qualcuno dei residenti del quartiere è sceso in strada, altri si sono affacciati immediatamente al balcone.

Ma semplicemente per sincerarsi che, come probabile, non vi fossero persone coinvolte. Di fatto, infatti, tutti o quasi se lo aspettavano. Anzi, gli agrigentini che vivono in quell’angolo di città sono, di fatto, ormai abituati. Non c'è stato, dunque, nessun allarme. Qualcuno si è premurato di allertare i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta. E i pompieri – in via precauzionale - hanno smistato l’Sos all’ufficio tecnico comunale di palazzo dei Giganti. Sembra verosimile che, nelle prossime ore, vi sarà un nuovo sopralluogo da parte degli impiegati dell’Utc e della Protezione civile comunale nel cuore di Girgenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X