SULLA A19

Droga, auto bloccata a Bonfornello: arrestato agrigentino

AGRIGENTO. Restano in panne con la propria autovettura, all’altezza dello svincolo di Bonfornello - sull’autostrada A/19, la Palermo-Catania – e i carabinieri della compagnia di Cefalù li soccorrono. Notando però «un atteggiamento impaurito e nervoso dei tre soggetti – ricostruiscono dal comando provinciale dell’Arma di Palermo – viene effettuato un controllo più approfondito».

Durante la perquisizione è saltata fuori la sostanza stupefacente: dieci panetti di hashish, dal peso complessivo di un chilo, e un involucro di plastica contenente 6 grammi circa di marijuana. Il tutto custodito – stando sempre alla ricostruzione ufficiale dei carabinieri del comando provinciale di Palermo - in uno zainetto scolastico riposto nel portabagagli.

E’ per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti che i carabinieri della compagnia di Cefalù hanno arrestato Ivan Daniele Losi, 44 anni, di Agrigento; Abdallah Bah, 34 anni, e Marco Oliva di 20 anni. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati alla casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X