GDS IN EDICOLA

Autovelox sulla Palermo-Agrigento, circa 10 mila multe in due mesi

SAN GIOVANNI GEMINI. Sono circa 10 mila le multe elevate grazie ai due autovelox fissi installati sulla Palermo-Agrigento, all'altezza del bivio Tumarrano che collega San Giovanni Gemini e Cammarata con la strada statale 189, la Palermo-Agrigento.

Come riporta il Giornale di Sicilia, sono due gli strumenti di rilevazione noleggiati dal comune di San Giovanni Gemini e attivi dai primi di novembre. Il limite massimo di velocità consentito è quello dei 50 km/h. Oltre all’Anas, l’installazione è stata autorizzata dalla Prefettura, per il rilevamento della velocità nel tratto stradale della 189, compreso tra le progressive chilometriche 23+300 e 23+700.

Per il sindaco di San Giovanni Gemini, Carmelo Panepinto, si tratta di strumenti che stanno già dimostrando la loro efficacia sul fronte della sicurezza: «Per quanto riguarda gli incidenti, da quando sono stati installati i due autovelox in entrambe le direzioni di marcia, non se ne sono più registrati».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X