Minaccia la ex di pubblicare le sue foto intime sul web: arrestato

PALERMO. Minaccia la ex di pubblicare sul web foto e dettagli intimi della loro storia per ottenere un rapporto sessuale. I carabinieri arrestano un agrigentino di 26 anni per tentata violenza sessuale aggravata.

Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri di Villaggio Mosé, che hanno dimostrato come il giovane, in passato legato sentimentalmente ad una giovane ragazza minorenne, non sarebbe riuscito ad accettare che la loro storia fosse finita. L’uomo ha per questo iniziato a minacciarla ripetutamente, anche di notte. Inizialmente ha detto alla sua ex di voler rivelare ai suoi familiari e poi ad altri, attraverso i social network, i dettagli e le immagini intime della loro storia di coppia. Lo scopo era quello di ottenere ancora rapporti sessuali con la ragazza.

I carabinieri hanno portato avanti interrogatori di amici e parenti. I miliari hanno effettuato accertamenti tecnici sui telefonini dei protagonisti, che hanno permesso di ricostruire l’intero quadro della vicenda. L’indagato, tra l’altro, aveva tentato inizialmente di cancellare molte delle conversazioni i con la vittima sulle principali chat. La giovane, ancora scossa dall’intera vicenda, è stata sentita dal pubblico ministero, insieme a una psicologa, e ha confermato che il suo ex fidanzato l’aveva più volte minacciata per costringerla ad avere rapporti sessuali con lui, utilizzando come strumento di ricatto anche delle foto intime che la ragazza gli aveva inviato in passato. L’indagato si trova nel carcere Petrusa di Agrigento a disposizione del del gip che ha emesso la misura cautelare.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X