ACQUA

Il Fanaco va in tilt, giorni difficili per sei comuni

di
lago fanaco, rete idrica, Agrigento, Cronaca
La diga del Fanaco

AGRIGENTO. Nuovo guasto alle condotte idriche ed ennesima interruzione della fornitura in 6 Comuni tra cui il capoluogo, Agrigento. Girgenti acque, gestore del servizio idrico integrato in provincia di Agrigento, ha infatti reso noto di essere stata informata per le vie brevi da Siciliacque che, a causa di un guasto all’acquedotto Fanaco, la Società di Sovrambito ha interrotto la fornitura idrica al Comune di Casteltermini.

Per lo stesso motivo, Siciliacque ha ridotto la fornitura ai comuni di San Giovanni Gemini, nonché a tutti quelli serviti dal partitore di Aragona e cioè: Agrigento, Aragona, Comitini, Favara e Porto Empedocle. Nel Comune di Casteltermini – fa sapere Girgenti acque - la distribuzione sarà limitata ed effettuata grazie alla fornitura proveniente dalla sorgente Chirumbo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X