SERIE C

Vincono Catania e Siracusa, pari della Leonzio e per l'Akragas è sempre più buio

Akragas, catania calcio, sicula leonzio, Agrigento, Qui Catania, Sport
Francesco Lodi

AGRIGENTO. E' sempre più buio per l'Akragas che dopo aver perso il derby contro il Trapani ottiene una nuova sconfitta, la quarta di seguito, questa volta contro il Cosenza che spinge la squadra di Di Napoli in fondo alla classifica, a 9 punti. I calabresi chiudono la pratica agrigentina nel primo tempo: già al 4' sono in vantaggio con il gol di Statella. Il raddoppio arriva per opera di Bruccini al 30' che fissa il risultato sul 2-0 finale.

Bella prestazione fuori casa del Catania che surclassa la Paganese con un 5-2 che non lascia dubbi su chi ha dominato la partita. Gara che era cominciata male per gli uomini di Lucarelli, sotto al 32' con un gol di Regolanti. Primo tempo che si chiude sull'1-0 per la squadra di casa. Ma gli etnei non si scompognono e nel secondo tempo rimettono la partita sul binario giusto: al 49' apre le marcature catanesi Di Grazia. Al 60', mentre la squadra pareggia, Lucarelli cambia l'identità della squadra con 3 cambi tutti insieme: entrano Marchese, Mazzarani e Ripa rispettivamente per Djordjevic, Biagianti e Curiale. E Ripa, praticamente al primo pallone toccato, fa gol un minuto dopo essere entrato, portando la sua squadra sul 2-1. Lodi al 78' segna il 3-1 e quando la Paganese sembrava voler ritornare in partita con il rigore segnato all'83' da Scarpa ci pensano in tre minuti prima Aya (all'86') e poi ancora Lodi (all'89' su rigore) far dilagare il Catania fino al 5-2 finale.

La Sicula Leonzio agguanta un pareggio in casa nei minuti finali contro l'Andria. La compagine di Pino Rigoli va sotto nel primo tempo con il gol segnato da Lattanzio. Ci vorrà quasi tutto il secondo tempo e un rigore segnato da Arcidiacono all'81' per trovare il pareggio per muovere un po' la classifica.

Vittoria per il Siracusa che si impone per 2-0 sul campo della Reggina. Succede tutto nel primo tempo con il gol di Bernardo al 23' e il raddoppio di Liotti al 32'. Aretusei che ora sono quarti in classifica.

TUTTI I NUMERI DELLA SERIE C

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X