KERMESSE

Carnevale di Sciacca, tre gruppi da eliminare

di

SCIACCA. Un dirigente del Comune di Sciacca, Giuseppe Bivona, architetto, il vice preside del liceo artistico “Bonachia”, Aurelio Balneare, e un giornalista e scrittore, Raimondo Moncada. Sono loro che, da domani, dovranno valutare le istanze avanzate da 8 associazioni culturali per la realizzazione dei carri allegorici di fascia A e tagliarne 3 perché il bando prevede un massimo di 5 carri di questa categoria.

La commissione dovrà pronunciarsi anche sulle due proposte avanzate per la realizzazione dei carri di fascia B, i mini carri, e del Peppe Nappa che, però, a meno di particolari novità nella valutazione, dovrebbero avere garantita la sfilata. L’eventuale esclusione di un mini carro, comunque, come disposto dal regolamento, potrebbe far retrocedere in questa categoria uno dei carri escluso dalla fascia A che, dunque, avrebbe garantita la sfilata e la partecipazione alla festa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X