L'ALLARME

Furti e rapine alle attività commerciali di Agrigento, la Confcommercio chiede un incontro in Prefettura

AGRIGENTO. Nel giro di pochissimi giorni ad Agrigento si sono verificati molti fatti di microcriminalità e così gli imprenditori della Confcommercio parlano di una vera e propria emergenza e hanno chiesto un incontro in Prefettura. Nella notte fra lunedì e ieri è avvenuto, si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, un furto al supermercato "Crai" di viale Emporium dove una banda di malviventi è riuscita a portare via tutti i prosciutti che erano esposti dietro il bancone e a sradicare la cassa che conteneva circa 300 euro in monete e banconote di piccolo taglio. Prima ancora si era registrato un furto al ristorante "Promenade" di via Passeggiata archeologica, uno scippo ad una donna in via Matteo Cimarra e una rapina a mano armata al supermercato "Carrefour" di Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X