ALLOGGI POPOLARI

Blitz della polizia per liberare le case occupate di via Fani a Ribera

RIBERA. La polizia locale e gli agenti del commissariato di Sciacca e della questura di Agrigento hanno effettuato un blitz e hanno fatto sgomberare, ancora una volta, gli alloggi popolari di Largo dei Martiri di via Fani, a Ribera.

Undici tunisini, sprovvisti di documenti di identità, si legge oggi sul Giornale di Sicilia in edicola, sono stati sorpresi all’interno di cinque immobili e condotti nella questura di Agrigento per l’identificazione. Si tratta, quasi certamente, di irregolari ai quali sarà notificato il decreto di espulsione dal territorio nazionale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X