IL CASO

Carenza di loculi, rientra l’emergenza a Sciacca

di

SCIACCA. Si svuota la camera mortuaria del cimitero di Sciacca, avviate le tumulazioni in 200 nuovi loculi modulari realizzati e l’assessore comunale all’Edilizia, Gioacchino Settecasi, annuncia: «Presto ne saranno realizzati altri 100».

La situazione al cimitero si stava facendo critica e il Comune, nei mesi scorsi, aveva proceduto anche alla requisizione di loculi. «Adesso – dice l’assessore Settecasi – siamo in condizione di tamponare l’emergenza, ma siamo già al lavoro anche per la realizzazione di 100 nuovi loculi ed è in fase di esame un projet-financing, presentato al Comune da un privato, per la realizzazione di mille loculi che ci consentirebbero di non avere alcun problema per alcuni anni».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X