L'EVENTO

Ravanusa per due giorni torna al Medioevo

di

RAVANUSA. Il borgo antico di Ravanusa ha rivissuto due giornate medievali alla riscoperta della storia, delle arti e dei mestieri: è la "Giornata della Freccia" che si è conclusa ieri, organizzata dalle associazioni: Acams artisti e musicisti, Amici di Ravanusa onlus, l’Arsoss onlus, San Giovanni onlus, il centro musicale e d'arte, gli arcieri della fortezzatamburi e bandiere gruppo folk del Monte Saraceno, con il patrocinio del Comune guidato dal sindaco Carmelo D’Angelo.

Eventi e iniziative con lo scopo di far conoscere e tramandare la storia e le tradizioni legate al territorio del Monte Saraceno, luoghi abitati dai Sicani e, successivamente, dai Greci e dai Normanni, con esposizione di attrezzi e strumenti del passato, mercatini di prodotti caratteristici, culinari, artistici e artigianali, banchi lavoro per la riscoperta di arti e mestieri.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X