IL CASO

Terme di Sciacca, il commissario "sfratta" i vigili urbani

di

SCIACCA. La Polizia Municipale deve andare via dalla sede dell’ex Motel Agip. Lo sfratto è già pronto. Il liquidatore delle Terme di Sciacca, Carlo Turriciano, ormai alle battute conclusive del suo mandato, afferma che “quella sede viene occupata abusivamente”. Turriciano nei prossimi giorni incontrerà il sindaco, Francesca Valenti, perché ci sono questioni importanti da discutere e non soltanto quella relativa al comando della Polizia Municipale.

Il Comune è creditore della Terme di Sciacca spa in liquidazione per circa 800 mila euro di tributi locali non pagati. Mercoledì 25 novembre, intanto, è atteso l’arrivo a Sciacca dell’assessore regionale all’Economia, Alessandro Baccei, per la cessione al Comune di una parte del patrimonio delle Terme.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X