IL VERTICE

Bandi a rilento, fermi appalti per 5 milioni nell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. Due progetti "sbloccati" a fronte di decine di interventi urgenti previsti per le strade provinciali dissestate. Ma c'è l'impegno della Regione a sollecitare il Libero Consorzio Comunale di Agrigento affinché proceda rapidamente con la presentazione dei progetti esecutivi e l'attivazione delle gare di appalto per i progetti già cantierabili.

E' questo il primo risultato ottenuto dai sindaci dei comuni dei Monti Sicani e non solo che ieri a Palermo hanno incontrato i dirigenti dell'assessorato regionale delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti per fare il punto della situazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X