DEMOLIZIONI

Abusivismo a Licata, nuove gare da 570 mila euro

di

LICATA. Settimana decisiva per l’aggiudicazione delle gare d’appalto per le demolizioni di immobili abusivi sia a Licata che a Palma di Montechiaro. Sarà il consorzio stabile “Conpat” di Roma, molto probabilmente, ad occuparsene.

Il raggruppamento di imprese, che ha sede nella Capitale, sta infatti per aggiudicarsi le due distinte gare d’appalto, che si celebrano presso la stazione unica appaltante dell’ex Provincia di Agrigento, indette sia dal Comune di Licata che da quello della vicina Palma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X