RIFIUTI

Agrigento, multe salate in arrivo per chi non rispetta la differenziata

AGRIGENTO. «Il conferimento dei rifiuti dovrà avvenire esponendo sul suolo pubblico, nelle aree immediatamente adiacenti l'esercizio commerciale o di servizio o di mercato, in modo che sia inequivocabile l'attività di provenienza, nel rispetto della fascia oraria e nelle giornate stabilite nel calendario, i contenitori forniti alle utenze non domestiche. Contenitori, distribuiti per la raccolta differenziata, che dispongono del servizio "Q Code" per sanzionare automaticamente chi non fa la differenziata».

A pochi giorni dall'avvio della raccolta differenziata - fissata per lunedì - per esercizi commerciali e artigianali di Agrigento, il sindaco Lillo Firetto ha specificato, nell'ordinanza, come occorre comportarsi ed ha ricordato che "l'inottemperanza farà scattare una sanzione amministrativa che va da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500". I controlli, naturalmente, ci saranno

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X