L'INCONTRO

Minacce alla Brandara, solidarietà dal Comitato casa di Licata

di

LICATA. Dopo la lettera con minacce recapitata al Comune di Licata ed indirizzata a Mariagrazia Brandara, il commissario straordinario dell’ente, ha incontrato i rappresentanti del «Comitato per la Tutela della Casa», cioè l’associazione che raccoglie l’adesione di una ottantina di ex proprietari di case abusive realizzate a Licata.

Nel corso dell'incontro i rappresentanti del Comitato hanno espresso solidarietà all'attuale amministratrice della città, e condannato il grave atto intimidatorio del quale è stata vittima. Hanno esposto anche le loro ragioni, informandola su quelle che saranno le prossime iniziative a tutela della casa. «Si parla di una manifestazione di piazza per ribadire che i licatesi non sono “abusivi” e “mafiosi”» hanno detto quelli del comitato per la tutela della casa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X