SERIE C

Akragas, Alessi: "Senza Giavarini sarà tutto più difficile"

di
akragas calcio, Agrigento, Sport
Silvio Alessi e Marcello Giavarini

AGRIGENTO. «Se prima insieme al solo Marcello Giavarini era difficile, adesso che sono rimasto pure senza di lui diventa proibitivo. Nei prossimi giorni metterò a punto un piano di coinvolgimento della città e della classe imprenditoriale, è complicatissimo andare aventi».

Il presidente dell’Akragas, Silvio Alessi, rimasto al comando dopo il disimpegno, sostanziale ma anche formale del socio di maggioranza che ha delegato lo stesso Alessi a gestire le sue quote, non illude nessuno. A partire dalla prossima tappa che vedrà, salvo improbabili colpi di scena dell’ultimo momento, la squadra emigrare a Siracusa dopo lo stop della Lega a una nuova deroga per giocare all’Esseneto dove manca l’impianto di illuminazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X