SERVIZIO IDRICO

Acquedotto fermo, niente acqua a Licata per due giorni

LICATA. Si ferma l'acquedotto Gela-Aragona e per due giorni non arriverà acqua a Licata. Lo comunica Girgenti Acque spa che scrive in una nota di "essere stata informata da Siciliacque spa che a partire dalle 8 di oggi è stato interrotto l’esercizio dell’Acquedotto “Gela-Aragona”, che fornisce i serbatoi “Sant’Angelo Alto”, “Sant’Angelo Basso” e inoltre i serbatoi periferici “Gagliano” e “Poggio Cofino” nel Comune di Licata".

"Siciliacque, nella nota, comunica che il ripristino della regolare fornitura idrica è previsto per le ore 24 di domani. Per tali ragioni, nella giornata odierna e quella di domani la distribuzione idrica nelle zone servite dai sopra citati serbatoi non sarà effettuata con il consequenziale slittamento dei turni idrici previsti. La distribuzione idrica - prosegue il comunicato di Girgenti Acque - tornerà ad essere regolare non appena sarà ripristinata la fornitura idrica da parte di Siciliacque spa, e non appena i serbatoi raggiungeranno i livelli ottimali per garantire il giusto servizio di distribuzione idrica, la cui normalizzazione avverrà nel rispetto dei necessari tempi tecnici".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X