LA TRATTATIVA

Un gruppo di procuratori guarda all'Akragas, Giavarini pronto a cedere

Akragas in serie C, vendita akragas, Marcello Giavarini, Agrigento, Sport
Marcello Giavarini

AGRIGENTO. Trattative in corso per l'acquisto dell'Akragas? Un gruppo di procuratori calcistici si è recato nella Città dei Templi per manifestare al socio di minoranza, l’avvocato Caponnetto, e ai tifosi, l’intenzione di rilevare personalmente o per conto di altre persone, la società.

Il presidente onorario e azionista di maggioranza dell’Akragas, Marcello Giavarini, è intervenuto specificando che “allo stato attuale non ho ricevuto nessuna offerta da parte di questi procuratori, ma ho soltanto visto tanta pubblicità da parte degli stessi agenti sportivi e di alcuni agrigentini che li accompagnano e sostengono in questa trattativa". Si dice comunque "disponibile affinché la trattativa possa concludersi al più presto e con vantaggi positivi per la squadra biancoazzurra e la società".

Invita i procuratori a "spedire la propria richiesta scritta di acquisto dell’Akragas direttamente al sindaco di Agrigento, Calogero Firetto". Detta alcune condizioni, che si traducono in circa 1 milione di euro. Chiede infatti, oltre alla proposta di acquisto, "una lettera di garanzia di solvenza per liberarmi la fideiussione di 350 mila euro in essere del campionato in corso che scade il prossimo 31 ottobre 2017. La fideiussione è ancora bloccata". Ancora, "Liberare la seconda garanzia in essere del campionato in corso che scade il prossimo 31 ottobre 2017 per altri 350 mila euro.  Dopo di che, per il bene dell’Akragas, invito i signori procuratori a versare nelle casse della Società la somma di 400 mila euro per il normale svolgimento del campionato di Serie C. Totale della lettera di solvenza 1.100.000 euro.

Intanto, è iniziata la settimana di lavoro per la squadra di mister Di Napoli, che sabato sfiderà la Paganese. Ieri pomeriggio i biancoazzurri hanno svolto una seduta d'allenamento allo stadio Esseneto.

I giocatori hanno lavorato sulla velocità e rapidità con una serie di partitelle a tema. Tutti disponibili in casa Akragas. Oggi invece la squadra svolgerà una doppia seduta all'Esseneto, alle ore 9.30 e alle 16.30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X