DISAGI

Guasto al potabilizzatore, erogazione ridotta a 12 comuni dell'Agrigentino

AGRIGENTO. Girgenti Acque spa comunica che a causa di un guasto elettrico riscontrato all’impianto di sollevamento idrico a servizio del potabilizzatore di Santo Stefano di Quisquina – Acquedotto Voltano – Acquedotto Tre Sorgenti - è stata ridotta la portata idrica veicolata dai succitati acquedotti, nei Comuni serviti, direttamente o indirettamente, da Girgenti Acque S.p.A. tramite l’Acquedotto Voltano, nel dettaglio i Comuni di Agrigento, Canicattì, Campobello di Licata, Comitini, Castrofilippo, Favara, Grotte, Naro, Porto Empedocle, Raffadali, Racalmuto, Ravanusa.

"Si specifica - scrive Girgenti Acque - che, in relazione all’impianto interessato dal guasto in oggetto ed alla durata dello stesso, la riduzione della fornitura idrica ha interessato in maniera diversa, dal 10% al 30%, i comuni sotto riportati, ritenendosi significativa solo per i Comuni direttamente ed esclusivamente alimentati dall’acquedotto Voltano, cioè Comitini e Raffadali".

Tale inconveniente potrebbe non consentire la regolare fornitura ai serbatoi dei comuni sopra elencati, compromettendo, in tal modo, lo svolgimento delle turnazioni idriche previste.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X