LETTERATURA

Annullo postale intitolato a Pirandello per i 150 anni della nascita

di
150 anni pirandello, annullo postale pirandello, Agrigento, Cultura

AGRIGENTO. Solo un annullo postale e nessun francobollo per Pirandello e lo scrittore Andrea Camilleri s’indigna. «Io credo che lo Stato quest'anno avrebbe dovuto dedicare almeno un francobollo con l'immagine di Pirandello, che oltretutto ha onorato l'Italia ricevendo il premio Nobel. Perciò trovo estremamente esemplare, civile e bella l'idea di questo annullo filatelico che viene a coprire, direi, una mancanza un po’ vergognosa.

L’associazione Oltre Vigata ha avuto una idea splendida, io la ringrazio», ha dichiarato Camilleri.

Nei giorni scorsi l’associazione empedoclina culturale “Oltre Vigata”, diretta da Danilo Verruso e che ha come suo presidente onorario Andrea Camilleri, ha presentato un Bollo Filatelico, autorizzato e concesso da Poste Italiane, in occasione del 150° anniversario dalla nascita di Luigi Pirandello. L’opera è stata realizzata dall’artista Michelangelo Lacagnina. L’annullo, che si potrà chiedere sino alla fine di ottobre, è stato presentato in occasione di una manifestazione che si è tenuta presso la Torre di Carlo V a Porto Empedocle alla presenza di Fausto Pirandello pronipote del premio Nobel.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X