LA VERTENZA

Dedalo Ambiente, i sindacati chiedono un'ispezione

di

PALMA DI MONTECHIARO. I sindacati Cgil, Cisl e Uil con una lettera sottoscritta dai segretari di categoria, Enzo Iacono, Umberto Nero e Nino Stella, hanno chiesto un’ispezione alla Dedalo ambiente.

I sindacalisti fanno emergere che i lavoratori dipendenti della Srr Agrigento Est, utilizzati nel servizio di Igiene Ambientale dell’ambito, devono, nonostante siano passati oltre cinque mesi dalla chiusura del rapporto di lavoro con la Dedalo ambiente Spa, percepire le somme relative ai premi di produttività per gli anni 2013, 2014, 2015 e 2016; i ratei della tredicesima e della quattordicesima mensilità; i permessi retribuiti e le ferie non godute; le somme per i prestiti e la cessione del quinto trattenute in busta paga e mai versate ai creditori; il Tfr in Azienda e quello accumulato nei fondi; lo straordinario effettuato da alcuni lavoratori negli anni 2015, 2016 e 2017.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X