SERIE C

Salta trattativa coi romani, l’Akragas resta a Giavarini-Alessi

di

AGRIGENTO. La trattativa con la cordata romana è saltata, allo stato non ci sono altre piste e l’Akragas resta nelle mani del socio di maggioranza Marcello Giavarini e del presidente Silvio Alessi, punto di riferimento della minoranza ma di fatto figura principale della società a livello operativo.

A calare il sipario definitivamente, salvo riservarsi di riparlarne fra un anno, è lo stesso Giavarini che ieri è tornato ad affrontare il tema facendo chiarezza su tante ipotesi che erano circolate sul mancato closing.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X