COMUNE

Tarsu, caccia agli evasori a Racalmuto

RACALMUTO. Denuncia infedele o incompleta? Il Comune di Racalmuto ha approvato la lista di carico degli avvisi di accertamento Tarsu in rettifica per l'anno 2012 e per il 2011.

Arriveranno, dunque, nelle abitazioni dei racalmutesi degli appositi avvisi di pagamento - con tutti i dati dell'imposizione - ed il bollettino postale per regolarizzare la propria posizione. È "guerra" aperta - esattamente per come era accaduto per la Tarsu del 2010 - agli evasori, ossia a quei contribuenti che non sono in regola con i pagamenti dei tributi dovuti.

Gli avvisi di accertamento Tarsu in rettifica, per l'anno 2012, riguardano ben 534 contribuenti ed un importo complessivo di 170.498 euro. Gli avvisi di accertamento Tarsu in rettifica, per l'anno 2011, invece, riguardano 1.029 racalmutesi ed un totale di 545.811 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X