SANITA'

Via libera alle assunzioni per l’ospedale a Canicattì

di

CANICATTI'. «L’attenzione sull’ospedale Barone Lombardo di Canicattì è massima. Le criticità sono innegabili». Il commissario dell’Asp, Gervasio Venuti ha esordito così ieri mattina, nella sala giunta del palazzo di città a Canicattì, all’incontro tra i sindaci e gli assessori dei Comuni del Distretto Socio Sanitario D3, il presidente del Consiglio comunale di Canicattì, Alberto Tedesco e i vertici provinciali e territoriali dell’Asp.

L’argomento dell’incontro era lo stato d’emergenza in cui versano alcuni reparti dell’Ospedale Barone Lombardo, è stato affrontato da tutte le parti invitate.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X