AMBIENTE

Rifiuti, migliora la situazione a Sciacca: ma autocompattatori fermi

di

SCIACCA. I cassonetti ieri mattina sono stati svuotati, a Sciacca, anche se l’immondizia è rimasta sugli autocompattatori in attesa che, nelle prossime ore, arrivi il via libera definitivo al trasferimento in una discarica di Catania in attesa della riapertura di quella di Salinella-Saraceno, nel centro termale.

Una situazione sempre in precario equilibrio quella della raccolta dei rifiuti a Sciacca, resa più grave dall’abbandono che sembra aumentato, negli ultimi giorni, di rifiuti in ogni angolo del centro storico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X