LA VERTENZA

Università di Agrigento, Firetto incontrerà i vertici provinciali della Cgil

di

AGRIGENTO. Dopo aver sollecitato il Commissario straordinario del Libero Consorzio sulla necessità di un chiarimento circa il futuro dell’università ad Agrigento, non solo per i permanenti problemi economici ma anche rispetto al ruolo che lo stesso deve avere nel territorio, senza ottenere risposte concrete, la Cgil di Agrigento, tramite il segretario provinciale, Massimo Raso e quello aziendale, Matteo Lo Raso hanno chiesto un incontro al sindaco Lillo Firetto.

«Come dimostra la vicenda delle pre-iscrizioni al corso per “mediatori culturali” – scrivono Raso e Lo Raso -quando il Cupa riesce a proporre cose nuove torna a diventare “attraente. Questa attrattività va mantenuta dentro un progetto dentro il quale sia possibile cogliere il dato della sua solidità e del suo futuro certo, solo per questa via possiamo sperare che da parte dei ragazzi e delle loro famiglie possa mantenersi il favore ad una iscrizione al polo universitario.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X