COMUNE

Maggioranza risicata a Ravanusa ma il bilancio passa

di

RAVANUSA. Si ricuce lo strappo tra gruppi contrapposti in Consiglio comunale. Via libera al bilancio di previsione 2017 (che permetterà di organizzare le manifestazioni legate al ferragosto ravanusano), dopo la bocciatura del Dup, documento unico di programmazione che aveva rischiato di far decadere il Consiglio.

Ai 7 voti della maggioranza che sostiene il sindaco Carmelo D’Angelo si sono aggiunti quelli di Calogero Avarello e di Mimmo Savarino e quindi il bilancio è passato in maniera risicata con 9 voti a favore e 8 contrari. Un colpo di scena arrivato a pochi minuti dalla votazione, visto che ormai l’opposizione era orientata ad attendere la nomina del commissario ad acta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook