VIABILITA'

Licata, i lavori al viadotto Petrulla: si stringono i tempi per riaprirlo

di

LICATA. I lavori di ripristino del sovrappasso Petrulla, lungo la Statale 626 Licata – Torrente Braemi, nonostante il periodo particolare dedicato alle ferie, procedono spediti. Due ex consiglieri comunali, Stefano De Caro e Giuseppe Todaro hanno incontrato ieri l’assessore ai Lavori pubblici della Regione, Luigi Bosco che ha assicurato il suo tempestivo intervento presso l’Anas e la direzione regionale per accelerare i tempi di riapertura del viadotto che il 7 luglio del 2014 si è spezzato in due rischiando di far morire alcune persone che stavano transitando dalla strada.

L’assessore Bosco ha telefonato, fanno sapere i due ormai ex consiglieri, all’Anas che ha comunicato che le travi in acciaio per l'impalcato del viadotto Petrulla, sono depositati a Catania e domani saranno trasferiti sul cantiere tra Licata e Ravanusa. Questo farà si che i lavori si possano concludere nel più breve tempo possibile.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X