EDILIZIA

Ribera, sbloccato l'appalto per le case di via Fani

di

RIBERA. Il Consorzio Stabile Progettisti e Costruttori di Maletto, un Comune del Catanese, realizzerà i lavori di demolizione e ricostruzione delle 60 case popolari di Largo dei Martiri di via Fani, a Ribera. L’Urega di Agrigento ha effettuato l’assegnazione provvisoria perché quest’offerta è risultata la migliore tra quelle avanzate con un punteggio ottenuto pari a 99,41 e un ribasso di poco inferiore al 34 per cento sull’importo a base d’asta soggetto a ribasso.

L’importo complessivo dell’appalto è di quasi 8 milioni e mezzo di euro. L’assegnazione provvisoria è arrivata a quasi due anni dall’avvio dei lavori da parte della commissione Urega che risale al novembre del 2015. Ma ci sono stati ricorsi da parte di ditte che hanno rallentato l’iter e in più, come sempre rilevato dall’Urega, i componenti impegnati in più commissioni».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X