AMBIENTE

Ribera, troppi rifiuti in discarica: a rischio la differenziata

di
discarica ribera rifiuti, Agrigento, Cronaca

RIBERA. Ribera premiato alle “Ciminiere” di Catania per la raccolta differenziata all’80 per cento ha i camion pieni di rifiuti e oggi potrebbe bloccare tutta a raccolta. Menfi ieri ha dovuto bloccare la raccolta differenziata, mentre Sambuca, comune leader a livello nazionale, con percentuali che sono state vicine al 90 per cento, procede con difficoltà. “E temiamo tra qualche giorno di non poter raccogliere l’indifferenziata – afferma il sindaco, Leo Ciaccio – se non ci sarà una discarica aperta dove conferire i rifiuti”. Cresce il quantitativo di rifiuti nel versante occidentale dell’Agrigentino, mentre gli impianti operano a singhiozzo.

“Il quantitativo di rifiuti che arriva nel centro di compostaggio – dice Giovani Indelicato, a capo di Sogeir Impianti – è aumentato notevolmente con la stagione estiva e non riusciamo a smaltirlo”. Nella discarica di Salinella-Saraceno non c’è più spazio per abbancare il sottovaglio che può essere trasferito nell’impianto di Catanzaro in quantitativi inferiori rispetto a quelli che, invece, sarebbero necessari per la produzione attuale di rifiuti. “Una soluzione la devono trovare – tuona il sindaco di Ribera, Carmelo Pace – perché in piena stagione estiva non possiamo restare con i camion pieni di rifiuti e la raccolta che non si può effettuare perché non c’è spazio in discarica”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook