LA DECISIONE

Tornano i turisti a Eraclea Minoa e il Comune elimina la sosta a pagamento

di
sosta a pagamento, turismo eraclea minoa, Agrigento, Economia
Pierluigi Bersani in vacanza a Eraclea Minoa

CATTOLICA ERACLEA. Grazie all'eliminazione delle strisce blu, boom di turisti ad Eraclea Minoa, uno dei più bei lidi dell'Agrigentino. Niente più, quindi, posteggi a pagamento che fino all'anno scorso costavano fino a 7 euro al giorno e che adesso sono completamente gratis.

Prevista nei primi di agosto l'inaugurazione di un nuovo percorso panoramico che, attraverso la scogliera di Capo Bianco, collegherà la riserva naturale della Foce del Platani con l’area archeologica di Eraclea Minoa; i lavori sono in fase di completamento. Già inaugurata, nel frattempo, la nuova struttura dell'Oasi naturalistica di Marevivo che l'anno scorso fu spazzata via dalla mareggiate.

«Siamo stati in qualche modo obbligati a fare la scelta di eliminazione delle strisce blu e quindi dei parcheggi a pagamento, perché negli ultimi anni, sia per il problema dell'erosione sia per il prezzo della sosta, abbiamo subito un calo di presenze turistiche», ha spiegato ieri il sindaco di Cattolica Eraclea Santino Borsellino.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X