SERIE C

Giavarini mette i soldi, Akragas salvo a tre minuti dalla fine

di
akragas serie c, Agrigento, Sport
Silvio Alessi nella conferenza stampa

AGRIGENTO. «L’Akragas è salvo e ancora una volta dobbiamo ringraziare il socio di maggioranza Marcello Giavarini che ha deciso di fare l’ennesimo sacrificio pagando 100 mila euro dei 180 mila complessivi che servivano. In questi giorni in tanti hanno promesso mare e monti, da domani farò i nomi di chi ci ha preso per il c...». Il presidente dell’Akragas, Silvio Alessi, batte i pugni sul tavolo della conferenza stampa, insolitamente aperta anche ai tifosi che interrompono a più riprese con applausi, e svela i retroscena dei giorni di fuoco che hanno preceduto il salvataggio.

«Alle 18,30 – spiega il team manager Biagio Nigrelli che giovedì pomeriggio a Roma ha consegnato la documentazione – avevo quasi perso le speranze. Solo alle 18,57 siamo riusciti ad avere gli ultimi documenti che servivano, a tre minuti dalla scadenza del termine. Siamo stati a un passo dalla scomparsa, adesso dobbiamo dare un senso a tutti questi sforzi».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook