COMUNE

Presidenza del Consiglio a Sciacca, è corsa a due in casa Pd

di

SCIACCA. È una corsa a due in casa Pd per la presidenza del consiglio comunale di Sciacca tra Pasquale Montalbano, primo eletto della lista e sostenuto dall’ex deputato regionale Vincenzo Marinello, e Simone Di Paola, che vanta una maggiore esperienza consiliare ed è il punto di riferimento, a Sciacca, dell’onorevole Maria Iacono.

Sembra fuori dai giochi, invece, l’altro consigliere del Pd, Vincenzo Bonomo, secondo degli eletti, perché la sua componente, quella che comprende la segreteria del partito, i renziani di Michele Catanzaro, già esprime un assessore, Gioacchino Settecasi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook