AMBIENTE

Lido Azzurro a Porto Empedocle, liquami direttamente in mare

di

PORTO EMPEDOCLE. Per quest’anno non cambiare, stessa spiaggia, stesso mare. Gli empedoclini preferiscono fare il bagno a Lido Azzurro, nonostante – secondo quanto denuncia il numero uno di MareAmico, Claudio Lombardo – «accanto ci sia una fogna a cielo aperto».

«Dopo quasi un mese dallo scoppio delle fognature sul torrente Re a Porto Empedocle – spiega Lombardo - questa è la situazione: migliaia di persone fanno tranquillamente il bagno a Lido Azzurro».

L’ennesima denuncia dell’associazione ambientalista Mareamico che, ancora una volta, ha realizzato un reportage fotografico, è stata fatta ieri. Mentre si susseguono le riunioni per scoprire la causa di questo disastro ambientale, in piena estate, la zona resta nella medesime condizioni di quando è successo il danno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X