CARABINIERI

Intimidazione a Burgio, tagliati 50 alberi di ulivo

BURGIO. Tagliati una cinquantina di alberi di ulivo. È accaduto, di nuovo, a Burgio. Questa volta, in contrada Truppe dove nel «mirino» di ignoti malviventi è finito un pensionato settantacinquenne. Nessun dubbio, non per i carabinieri, che il danneggiamento abbia tutte le caratteristiche dell'intimidazione.

L'anziano ha già formalizzato la denuncia, contro ignoti, ai carabinieri. Il danno che il pensionato ha subito non risulterebbe essere stato quantificato nell'esatto ammontare, ma potrebbe anche superare i 25 mila euro. Dipende, naturalmente, da un particolare, che non è di poco conto: ossia se gli alberi fossero o meno in produzione.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook