LA FESTA

Una torta di 450 chili per onorare San Calogero ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Una torta di 450 chili lunga più di 20 metri per un anniversario speciale: quello dei 40 anni della elevazione a santuario della chiesa di San Calogero. E’ stato questo il grande omaggio che i pasticceri, non solo cittadini, ma anche di altre località (una è arrivata addirittura da Torino) hanno fatto al “Santo Nero”: una devozione giunta alla seconda edizione, ma con un impegno maggiore rispetto allo scorso anno.

Per realizzare la gigantesca torta ci son voluti 4 ore di lavoro impiegando oltre 60 chili di pan di spagna, 180 chili di crema, più di 100 chili di frutta di vario genere e 50 litri di lunga più di 20 metri per un anniversario speciale: quello dei 40 anni della elevazione a santuario della chiesa di San Calogero. E’ stato questo il grande omaggio che i pasticceri, non solo cittadini, ma anche di altre località (una è arripanna. Vi hanno lavorato una settantina di pasticceri locali aiutati da colleghi provenienti dalle città siciliane di Palermo, Catania, Caltanissetta, Enna e Gela. Una donna pasticcera è venuta, come detto, dal capoluogo piemontese. Si tratta di Marianna Cobas che ha fatto il lungo viaggio attratta dall’insolito evento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X