L'EVENTO

La festa per Pirandello, domani la visita di Mattarella ad Agrigento

AGRIGENTO. Visiterà la casa natale di Luigi Pirandello in contrada Caos, dove potrà ammirare il percorso sulla vita, la storia, il rapporto con il teatro e il rapporto con la città del grande drammaturgo. Dagli archeologi del Parco Valle dei Templi e dal direttore Giuseppe Parello verrà accompagnato al cantiere di scavi del teatro ellenistico-romano. Farà una tappa a Villa Aurea per osservare «I tesori di Akragas», ossia i reperti che normalmente sono custoditi ed esposti al British Museum di Londra, dal 21 aprile in vetrina ad Agrigento. Poi, al Tempio della Concordia, consegnerà il Premio «Pirandello» all’attore Toni Servillo e riceverà la cittadinanza onoraria di Racalmuto.

Sarà una visita lampo quella di domani, ad Agrigento, del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del 150esimo anniversario della nascita dello scrittore Luigi Pirandello. Mattarella arriverà alle 19.30 alla casa natale del premio Nobel, in contrada Caos, e ripartirà dalla città dei Templi alle 21 circa. Durante la cerimonia al Tempio della Concordia, Mattarella presenzierà anche alla consegna del premio speciale che andrà invece a Michele Riondino, l’attore che, nelle fiction televisive tratte dai racconti di Andrea Camilleri, interpreta il ruolo del giovane commissario Montalbano. I nomi di Servillo e Riondino sono stati già ufficializzati nei giorni scorsi, a Roma, dai componenti della giuria: Roberto Andò, Gianni Puglisi, Giovanni Ardizzone, Felice Cavallaro e Massimo Bray. I sindacati, Cgil e Uil, a poche ore dall'arrivo del capo dello Stato in città, scrivendo delle lettere aperte, gli chiedono, ufficialmente, «aiuto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X