SERIE C

All'Akragas ora servono risorse per la fideiussione

di
akragas serie c, Agrigento, Sport
Silvio Alessi

AGRIGENTO. L’iscrizione dell’Akragas al campionato di Serie C, non scontata fino a poche ore prima della data di scadenza, rappresenta un atto di amore verso la squadra, i tifosi e la città da parte del presidente Silvio Alessi e del socio di maggioranza Marcello Giavarini.

L’Akragas dovrebbe partire con il sostegno di nuovi investitori che non sarebbero di Agrigento, investitori accorsi al capezzale di una squadra che ha rischiato veramente di scomparire. Nero su bianco si dovrebbe mettere nei prossimi giorni e comunque prima delle prossime scadenze, quella del 5 luglio, data in cui si dovrà presentare la fideiussione di 350 mila euro alla Lega Pro, e del 7 luglio in cui si dovrà dimostrare l’avvenuto pagamento degli stipendi ai giocatori e ai collaboratori sotto contratto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook