LIBERO CONSORZIO

Rotazione all'ex Provincia di Agrigento, scontro con i sindacati

AGRIGENTO. Ci sono servizi carenti o addirittura assenti. Il personale, fra impiegati a tempo determinato ed indeterminato, però non manca. Accade nell'ormai ex Provincia regionale. Il commissario straordinario del Libero consorzio, Giuseppe Marino, ha avviato l'iter per la riorganizzazione e l'utilizzo delle risorse umane.

Ed è scontro - plateale - con le sigle sindacali. Martedì c'è stato un incontro di "fuoco". Il commissario straordinario, mosso dall'obiettivo di rendere un servizio all'utenza, non indietreggia. Va avanti dritto per la strada già tracciata. La Cisl, con il suo segretario generale della Funzione pubblica Floriana Russo Introito, ha fatto emergere - chiaramente - il suo parere negativo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook