I DATI

Povertà, aumentano le richieste alla Caritas di Agrigento

di

AGRIGENTO. Il “grido” dei poveri continua a rimbombare in tutta la provincia di Agrigento, alcune volte soffocato dall’indifferenza, spesso dalla vergogna di uscire allo scoperto, di farsi riconoscere, di ammettere di avere bisogno.

I dati più significativi vengono dalla Caritas Diocesana. Sono loro ad avere il polso della situazione in provincia. Le famiglie in carico al Centro di Ascolto Diocesano già alla fine del 2016 erano 2100, ma è il trend dei primi sei mesi del 2017 che preoccupa di più.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook