VIABILITÀ

Viadotto Morandi, il sindaco di Agrigento: previsti 2 interventi Anas

anas, viadotto Morandi, Agrigento, Cronaca
Viadotto Morandi

AGRIGENTO. Il sindaco di Agrigento Lillo Firetto ha parlato oggi con i vertici Anas a proposito degli interventi previsti sul viadotto Morandi, Akragas I e II della Statale 115 Quater, questa l'effettiva denominazione. Le opere sono state realizzate agli inizi degli anni '70.

Allo stato attuale sono previsti due interventi: il primo, per un importo di 480 mila euro, riguarda il risanamento delle travi maggiormente ammalorate e il ripristino della precompressione; la durata prevista è di 160 giorni e dovrebbero avviarsi entro maggio, consentendo così il pieno riutilizzo del viadotto Akragas II.

Un secondo intervento, per un importo di 30 milioni di euro, riguarda interventi strutturali di risanamento dei viadotti e adeguamento dei cordoli con l'installazione della nuova barriera. Il progetto è al momento in corso di validazione, ha spiegato il sindaco in una nota.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X