CHIUSO DAL 2012

Torre Macauda, la vendita è ad un passo

di
torre macauda, vendita, Agrigento, Economia
L'hotel Torre Macauda

SCIACCA. Quasi del tutto completata la vendita dei beni di Torre Macauda. Con gli ultimi 20 appartamenti assegnati al palazzo di giustizia dal delegato alla vendita, il commercialista Calogero Cracò, ormai restano solo le briciole, un’altra decina di appartamenti, e l’incasso, complessivamente, è stato di circa 15 milioni di euro.

I debiti di Torre Macauda ammontavano a circa 40 milioni di euro, ma soltanto grazie a un’attività certosina dell’addetto alla vendita e dei giudici che si sono succeduti è stato possibile raggiungere questo risultato. La maggior parte del denaro, poco meno di 8 milioni di euro, è arrivata, a dicembre dello scorso anno, dalla vendita dell’albergo alla «Libertà Immobiliare», società di Palermo. Dopo l’assegnazione, al palazzo di giustizia, Cracò, qualche settimana più tardi, ha definito gli ultimi dettagli e proceduto al trasferimento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X