IL CASO

Riti pasquali "vietati" nelle rettorie, protesta a Sciacca

di
riti pasquali, Agrigento, Cronaca
Chiesa Santa Maria del Giglio a Sciacca

SCIACCA. È il vademecum liturgico pastorale dell’Arcivescovo di Agrigento, monsignor Francesco Montenegro, che non consente, «se non con l’esplicito permesso del vescovo, la celebrazione del Triduo in altri luoghi diversi dalla parrocchia, né nelle rettorie, nelle cappelle e negli oratori degli istituti religiosi, anche di antica tradizione».

A Sciacca ci sono fedeli che masticano amaro, quelli che avrebbero voluto seguire la veglia di Pasqua nelle chiese di Santa Maria del Giglio e del Sacro Cuore.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X