CARABINIERI

San Giovanni Gemini, a fuoco il furgone di un commerciante

SAN GIOVANNI GEMINI. Tracce di liquido infiammabile o taniche sospette non ne sono state trovate. Tuttavia l'ipotesi investigativa privilegiata, da parte dei carabinieri, è quella dell'incendio doloso. Spetterà, però, naturalmente all'attività investigativa - che ieri era ancora appena all'inizio - fare chiarezza.

Le fiamme hanno però avvolto e devastato, nella notte fra domenica ed ieri, il furgone cassonato - un Daily Iveco - di proprietà di un commerciante trentasettenne. Il mezzo era stato lasciato posteggiato in via Regina Margherita, nel centro di San Giovanni Gemini.

Quando qualcuno si è accorto del rogo, subito è stato lanciato l'Sos. Da Agrigento sono giunti a San Giovanni Gemini, dunque, i vigili del fuoco. Troppo tardi per cercare di salvare il mezzo da lavoro. Il furgone cassonato è stato, infatti, pesantemente danneggiato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X