COMUNE

Agrigento, duecentomila mila euro per la lotta al randagismo

AGRIGENTO. Duecentomila euro ad Agrigento per la lotta al randagismo. Il servizio di cattura dei cani randagi, di ricovero, cura e mantenimento in un canile rifugio è stato infatti aggiudicato.

Per un anno se ne occuperà l'impresa "Sigma" di Riccardo Lauricella di Siculiana. L'aggiudicazione è avvenuta, naturalmente, al momento, in via provvisoria. Importo netto di aggiudicazione di 195.757 euro. La base d'asta era, invece, di 199.752 euro.

Erano state dieci, complessivamente, le ditte che il Comune di Agrigento ha invitato a questa gara d'appalto. Riprende dunque la lotta al randagismo dopo le numerose polemiche degli ultimi mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X