IL CASO

Madre anziana sola in casa, va al carnevale e torna ubriaco: denunciato a Sciacca

di

SCIACCA. Lascia la madre, una donna di 84 anni, in casa per un’intera giornata per andare a seguire il Carnevale di Sciacca, si ubriaca e poi, quando vuole fare rientro nell’abitazione, si accorge di avere smarrito le chiavi. Chiama i vigili del fuoco che riescono ad aprire la porta, ma quando vedono l’anziana, che non riusciva a deambulare, sollecitano l’intervento della polizia.

Per un sessantenne di Sciacca, a questo punto, è scattata la denuncia per abbandono di incapace. Gli agenti del commissariato di polizia di Sciacca hanno ricostruito così la vicenda che è già all’esame della Procura della Repubblica, ufficio giudiziario al quale è stata trasmessa la denuncia.

Il saccense, che non svolge alcuna attività lavorativa secondo quanto riferito dalla polizia, era uscito per seguire la festa. Avrebbe alzato un po’ il gomito, magari trascinato dalle musiche del carnevale, e pure questo avrà fatto ritardare il suo rientro a casa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X