FERROVIE

Linea Gela-Canicattì ancora chiusa, potrebbe slittare la riapetura

di

CANICATTI'. Chiusa per due anni, riaperta da due mesi e chiusa ancora più di due settimane dopo un'ondata di maltempo. Quella della linea ferroviaria Gela-Canicattì sembra un’odissea che non vuole proprio finire.

I lavori di ripristino dovevano proseguire fino a domenica, ma adesso c’è la possibilità che la riapertura slitti di almeno di un paio di giorni. Se n’è parlato ieri mattina a “Ditelo a Rgs”, la trasmissione radiotelevisiva del Giornale di Sicilia. La Gela-Canicattì era stata riaperta lo scorso 11 dicembre, dopo dei lavori messa in sicurezza e modernizzazione costati circa 35 milioni di euro e che avevano reso necessario un nuovo collaudo dell'infrastruttura. Lavori che avevano fatto slittare il via al nuovo collegamento regionale tra Modica e Palermo. A dicembre finalmente il via, e adesso la nuova interruzione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO E SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X