KERMESSE

Il Carnevale esalta Sciacca e i netturbini sospendono lo sciopero

di

SCIACCA. Una folla ordinata, non oceanica come nelle domeniche delle precedenti edizioni, ma con gente arrivata da tutta la Sicilia ha assistito, ieri, agli spettacoli del Carnevale di Sciacca.

Fin dal mattino, con l’esibizione sul palco del gruppo della scuola “Sant’Agostino” di Sciacca “Arrivano le Matrioske”, la festa è entrata nel vivo. L’attrazione principale, comunque, è stata rappresentata dai carri allegorici, piazzati lungo il percorso già a metà mattinata e ammirati, in movimento, dai visitatori.

Organizzatori subito soddisfatti. «Tanta gente è arrivata a Sciacca – dice il vice sindaco, Silvio Caracappa – e tanta ne arriverà nella seconda fase della festa, durante il prossimo fine settimane. Questa domenica abbiamo offerto un primo assaggio ed è andato tutto molto bene».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook