AMBIENTE

Porto Empedocle, da domani spariscono i cassonetti

PORTO EMPEDOCLE. Da domani Porto Empedocle cambia volto. Non ci saranno più per strada quelle centinaia di cassonetti tradizionalmente utilizzati per conferire i rifiuti, siano essi in metallo che in plastica, che da sempre fanno da cornice alla cittadina marinara. I contenitori sono già scomparsi da parte della città, come lungo la via Empedocle che costeggia l'area del porto, così come il Villaggio Bellavista e la zona dei Lidi.

Da domenica sera, per la spazzatura, ci saranno solamente i contenitori di colore differente, a seconda del materiale da gettare, e che ogni mattina i cittadini, secondo un preciso calendario, dovranno far trovare davanti casa agli operatori ecologici. Da lunedì, infatti, il porta a porta riguarderà tutta Porto Empedocle, e non più solo la cosiddetta Zona A come è stato dal 16 gennaio ad oggi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook